Stefano Pioli
Stefano Pioli (foto inter.it)

MILAN NEWS – Prima conferenza stampa, non alla vigilia come di consueto, per Stefano Pioli da allenatore dell’Inter in vista del derby contro il Milan. Il tecnico ex Lazio ha parlato così della partita e delle sue prime due settimane di lavoro alla Pinetina: “I rossoneri hanno acquisito compattezza grazie a Montella, ed hanno qualità. Bisogna mettere in campo grande intensità e tanta attenzione. Ho dovuto lavorare su questa situazione. Ho fiducia nei loro confronti. Ora trasferiamo questo lavoro in campo. Bisogna giocare ogni pallone come se fosse decisivo, dovremo cercare di andare in vantaggio. I momenti difficili arrivano per tutti, ma noi dovremo essere squadra e superarli“.

In tema derby Pioli è preparato, visto che ne ha giocati tanti da allenatore della Lazio: “Sono concentrato per trasferire alla squadra idee e concetti. Il giudizio lo darò dopo averlo vissuto. Non vedo l’ora di giocare questa partita, ci teniamo tanto. Faremo di tutto per farlo nostro. Sono sereno perché ci sono tutte le caratteristiche al posto giusto. Non conta più il passato, ma conta il futuro. Ho a disposizione un gruppo forte e professionale. Spetta a noi dimostrare il nostro valore“.

Al suo fianco, in conferenza, Mauro Icardi, che non ha mai segnato in un derby. Ma non sente la pressione: “Il mio lavoro è fare gol. Sicuramente è un obiettivo segnare al Milan. 8 punti di distacco da loro? Non ci danno fastidio, ci dà fastidio il momento in cui siamo. L’anno scorso la Juve iniziò male, poi ha vinto il campionato. Noi dobbiamo pensare solo a noi stessi“.

 

Redazione MilanLive.it