Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei maggiori club a livello internazionale, il Barcellona, si è messa sulle tracce di uno dei maggiori talenti scuola Milan. Pare che la società azulgrana sia molto interessata a Mattia De Sciglio, terzino classe ’92, titolarissimo della squadra rossonera e anche della Nazionale italiana, dove si è letteralmente rilanciato grazie alla cura Antonio Conte agli scorsi campionati europei.

Forse proprio la grande prova di De Sciglio negli ottavi di finale Italia-Spagna del giugno scorso ha convinto la dirigenza del Barça a seguirlo da vicino, visto che secondo la stampa iberica il rossonero è in cima alla lista desideri per gennaio, nella caccia per acquistare un nuovo laterale difensivo destro in vista della cessione di Aleix Vidal.

Calciomercato Milan, osservatori Barça per De Sciglio

Secondo quanto riporta oggi El Mundo Deportivo il direttore sportivo catalano Robert Fernandez era domenica sera presente a San Siro per il derby Milan-Inter, ed in particolare per visionare da vicino proprio De Sciglio. Il 24enne, capace di giocare da terzino sia a destra che a sinistra, è dunque effettivamente considerato l’obiettivo principale per rinforzare la difesa, dopo che in passato era finito anche nel mirino di altri top club come Real Madrid, Juventus e Bayern Monaco.

Non solo De Sciglio però sul taccuino di Fernandez: pare infatti che il Barcellona debba decidere se affidarsi ad un terzino giovane e di talento in prospettiva, proprio come il numero 2 milanista, oppure ad un calciatore di maggiore esperienza intorno alla trentina per far crescere alle proprie spalle elementi come Sergi Roberto o Douglas. Ecco perché la stampa iberica ha fatto anche il nome di Ignazio Abate come rinforzo per il Barça, un nome a sorpresa sempre di proprietà Milan, che al momento però è dichiarato incedibile anche per lo status di capitano. Più probabile si imbastisca una trattativa per De Sciglio, che ha tra l’altro il contratto in scadenza a giugno 2018.

Redazione MilanLive.it