Shu Yuhui (foto dal web)
Shu Yuhui (foto dal web)

MILAN NEWS – A venti giorni esatti dal closing che porterà la cordata cinese Sino-Europe Sports ad impossessarsi effettivamente delle quote di maggioranza del Milan continuano a fuoriuscire indiscrezioni e rivelazioni riguardo alla composizione del consorzio in questione. La holding Fininvest sta ancora attendendo da Pechino la lista definitiva degli investitori che faranno parte dell’affare immettendo propri capitali nella trattativa e nella gestione del club.

Intanto oggi l’edizione de La Repubblica ha svelato il nome di un presunto nuovo socio, un imprenditore cinese che in patria è già molto conosciuto anche per una rinnovata esperienza nel calcio nazionale: si tratta di Shu Yuhui, proprietario dell’azienda farmaceutica Quanjian Natural Medicine, ma noto di recente per aver acquisito le quote di maggioranza del club calcistico Tianjin Quanjian, la squadra di seconda divisione cinese allenata dall’ex nazionale italiano Fabio Cannavaro.

Dovrebbe comparire anche il suo nome all’interno della lista definitiva di investitori che Sino-Europe ed il presidente Yonghong Li si sono impegnati a consegnare a Fininvest nei giorni che precederanno il closing a Casa Milan. Yuhui, imprenditore 48enne nativo di Jiangsu, è considerato uno degli uomini più attivi nel campo farmaceutico innovativo dell’Oriente e sarebbe pronto a farsi conoscere anche fuori dai confini cinesi proprio partecipando attivamente all’acquisizione del Milan.

 

Redazione MilanLive.it