Jesus Navas
Jesus Navas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferiscono alcuni media dalla Spagna e dall’Inghilterra, il Milan sta pensando a Jesus Navas per rinforzare il proprio attacco a gennaio.

Il Mundo Deportivo spiega che il club di via Aldo Rossi è in competizione con Inter e Fenerbahce per l’acquisto del 31enne esterno offensivo del Manchester City. Versione confermata anche da TalkSport. Con il contratto in scadenza a giugno 2017, lo spagnolo rappresenta una buona occasione low cost per diverse società.

Navas non è più giovanissimo, ma al giusto prezzo può essere una buona alternative per le fasce offensive. A patto di non dargli un ingaggio troppo elevato e di fargli firmare un contratto eccessivamente lungo. Su questo chiunque dovrà trattare, anche perché è probabile che il giocatore adesso vada alla ricerca di uno stipendio ancora rilevante visto che gli anni cominciano a passare.

Al Milan un esterno offensivo di ricambio serve, però è stata intrapresa la linea verde, puntando soprattutto sui giovani e dunque uno come Navas non sembra poter rientrare nel progetto. Elementi di esperienza nella squadra fanno comodo, ma difficilmente verranno presi over 30 dalla società, a meno che non siano richiesti direttamente da Vincenzo Montella.

In questo momento è complicato capire quanto concreta possa essere la possibilità che Navas approdi a Milanello. Le strategie per il mercato di gennaio andranno studiate anche in base a chi effettivamente condurrà la campagna acquisti. Se il closing della cessione avverrà il 13 dicembre, saranno Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone ad occuparsene. In caso di rinvio, sarà nuovamente Adriano Galliani il protagonista delle trattative, anche se dovrà comunque effettuare operazioni concordate con la futura proprietà del club.

Tornando a Navas, il suo addio al Manchester City rimane altamente quotato. Il contratto con scadenza giugno 2017 non sarà rinnovato e pertanto a gennaio è possibile che i citizens in cambio di un piccolo indennizzo lascino partire lo spagnolo. Inter e Fenerbahce sono in corsa, ma occhio anche al Siviglia (sua ex squadra) e ad altre possibili sorprese.

 

Redazione MilanLive.it