Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

MILAN NEWS – Secondo quanto scrive quest’oggi Tuttosport, in vista del match Milan-Crotone il tecnico rossonero Vincenzo Montella dovrà risolvere un altro importante cruccio di formazione che riguarda la difesa, visto che per una volta il club può vantare una certa abbondanza almeno in uno dei suoi reparti chiave.

Montella dunque non sarà solo combattuto fino all’ultimo su quale centrocampo schierare, con Juraj Kucka verso un turno di riposo meritato, ma dovrà anche decidere sul ballottaggio mai così attuale per la fascia mancina di difesa. Il titolarissimo Mattia De Sciglio potrebbe essere insidiato seriamente da Luca Antonelli, terzino classe ’87 da poco rientrato dal lungo infortunio al polpaccio e che ieri ha ammesso di essere pronto e carico per tornare ad essere impiegato in campionato.

Un dualismo tra calciatori molto differenti: da una parte un destro naturale, che sta mantenendo un certo livello di prestazione da quando è iniziata la stagione, nonostante spesso venga criticato. Dall’altra il più esperto difensore mancino, magari più abile in fase di spinta ma con una condizione fisica tutta da verificare. Il resto della linea difensiva anti-Crotone è praticamente fatta: Abate titolare sulla corsia di destra, mentre al centro tornerà finalmente dopo qualche settimana di divisione la coppia più affidabile Paletta-Romagnoli.

Redazione MilanLive.it