Juraj Kucka e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)
Juraj Kucka e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Cambi un po’ obbligati e un po’ voluti per il Milan che sfiderà domenica nel lunch-match delle ore 12,30 il Crotone fanalino di coda. Si tratta dell’ultima sfida alla portata dei rossoneri prima di affrontare due scontri diretti delicati per la classifica contro la Roma e la sorprendente Atalanta.

Mezzo centrocampo, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, è praticamente out: fuori Mati Fernandez e Giacomo Bonaventura, entrambi vittime di lesione muscolare di primo grado. Indisponibile ovviamente Riccardo Montolivo che si rivedrà a Milanello sul campo soltanto in primavera mentre Andrea Bertolacci sarà convocato ma pare non avere ancora il ritmo e la forma fisica giusta per essere schierato titolare.

Montella dunque sta seriamente pensando ad un centrocampo inedito: intoccabile Manuel Locatelli, giunto a ben sette gare consecutive da titolare in prima squadra, mentre cambierà qualcosa ai suoi lati. Conferma per Mario Pasalic, il giovane croato già in campo dal 1′ a Empoli sabato scorso, mentre dovrebbe tornare anche José Sosa, chiamato a risollevare la sua scarsa media-voto. Riposo stabilito per Juraj Kucka, l’unico diffidato del Milan in questo momento e dunque a serio rischio per la difficile sfida dell’Olimpico contro la Roma prevista per lunedì 12 dicembre.

Redazione MilanLive.it