Cessione Milan, Pagni: “Struttura finanziaria per pagare i 320 milioni pronta”

Casa Milan
Casa Milan (foto Instagram)

MILAN NEWS – Mancano esattamente 30 giorni al 3 marzo, data di scadenza per il closing della cessione del club rossonero ai cinesi. In queste settimane dal fondo Sino-Europe Sports e da Fininvest non sono giunte comunicazioni ufficiali, ma è filtrato solamente del cauto ottimismo in merito alla conclusione dell’operazione.

Intanto Luca Pagni, giornalista de La Repubblica che più volte ha scritto e parlato della vicenda, tramite il suo profilo ufficiale Twitter ha fornito un nuovo aggiornamento. Queste le sue parole: “Bollettino #Milan (fine letargo) #SinoEurope ha preparato struttura finanziaria per pagare i 320 milioni anche senza autorizzazioni #cloSIng”.

Stando a quanto riportato da Pagni, il fondo cinese SES è pronto a pagare i 320 milioni di euro necessari per l’acquisto delle azioni del Milan anche se non dovessero arrivare le autorizzazioni da Pechino per esportare i capitali dalla Cina all’Europa. Infatti, i soldi arriverebbero da altre sedi. Probabilmente dalle Isole Vergini, da cui sono arrivati i 100 milioni della seconda caparra. Non dimentichiamo poi che gli acquirenti del club devono mettere sul piatto anche i primi 100 milioni del promesso piano triennale di investimenti (da complessivi 350 milioni).


Redazione MilanLive.it