Silvio Berlusconi, Adriano Galliani e Barbara Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una decina di giorni per scoprire quale sarà il reale futuro del Milan, in tutti gli ambiti. In particolar modo in quello relativo alla società e al destino di un club che da mesi è al centro di trattative per un passaggio di proprietà che entro la fine di questo mese dovrebbe finalmente concretizzarsi.

Febbraio, secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, diventa dunque il mese decisivo per il club, che nei prossimi giorni potrebbe ricevere input positivi dall’oriente. Il fondo cinese Sino-Europe Sports ha ormai pronta la strategia per arrivare al closing con qualche giorno di anticipo rispetto alla deadline del 3 marzo, utilizzando una società-veicolo di Hong Kong per far pervenire alle casse Fininvest i 420 milioni di euro attesi per il passaggio di proprietà ormai annunciato e attesissimo.

Sarà determinante il mese di febbraio anche per Vincenzo Montella ed i suoi uomini, o quanto meno per mantenere vive le speranze di un traguardo europeo a fine stagione. Il Milan deve ritrovare ritmo e risultati per cercare almeno di conquistare un posto in Europa League. Nel giro di una settimana i rossoneri sfideranno la Sampdoria in casa, il Bologna nel recupero della 18.a giornata, e infine la Lazio in trasferta. Tre gare a dir poco decisive per continuare a sognare un ritorno nell’élite del calcio europeo.

 

Redazione MilanLive.it