M'Baye Niang Shkodran Mustafi
M’Baye Niang e Shkodran Mustafi (©Getty Images)

MILAN NEWSM’Baye Niang ha iniziato positivamente la sua esperienza in prestito al Watford. Nelle due presenze collezionate in Premier League ha ben impressionato. Dopo il positivo esordio con l’Arsenal, poi contro il Burnley ha messo a segno un assist-gol e una rete decisiva.

L’attaccante di proprietà del Milan sembra essersi ben ambientato in Inghilterra, dove ha sempre sognato di giocare. E Walter Mazzarri, che lo ha voluto fortemente, sta cercando si sfruttarlo al meglio e di esaltare le sue qualità. Il talento francese ha vissuto mesi difficili a Milano e aveva bisogno di cambiare aria. Sembra che quella di Londra gli faccia bene.

Proprio Mazzarri ai microfoni de La Gazzetta dello Sport ha così risposto su Niang, quando gli è stato ricordato che il giocatore è andato a Watford anche per lui: «Mi ha fatto piacere. E ho apprezzato come si sia subito calato nella nostra dimensione». Ovviamente adesso l’attaccante classe 1994 dovrà essere continuo nelle buone prestazioni. E’ ancora presto per gli elogi eccessivi. La continuità è fondamentale.

 

Redazione MilanLive.it