Romelu Lukaku
Romelu Lukaku (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Con il cambio di proprietà il club rossonero dovrebbe tornare a sognare grandi colpi per la campagna acquisti estiva. Sicuramente bisogna attendere il closing, previsto tra il 1° e il 3 marzo, e di vedere all’opera la nuova dirigenza, però le indiscrezioni che circolano fanno pensare a un Milan protagonista nella prossima sessione di mercato.

Per rinforzare la squadra e ridurre il gap delle prime della Serie A servono alcuni innesti di livello. E i giocatori forti costano. Pertanto c’è bisogno di fare investimenti anche pesanti, cosa che Fininvest e Silvio Berlusconi non intendono più fare. Invece il fondo cinese Sino-Europe Sport sembra voler mettere a disposizione un budget da circa 120 milioni di euro per consentire ai futuri dirigenti, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, di mettere a segno colpi di rilievo.

Calciomercato Milan, assalto a Lukaku dell’Everton

Secondo quanto rivelato dal tabloid britannico Daily Star, uno dei colpi sognati dai cinesi per il Milan è Romelu Lukaku dell’Everton. Si tratta di un centravanti di caratura internazionale ormai, anche se non gioca in un top club. Il 23enne belga ha talento e qualità per rappresentare il rinforzo ideale per il reparto offensivo rossonero. Manca una prima punta di fisico e l’ex Chelsea può essere perfetto.

Il problema è la valutazione economica. Infatti l’Everton chiede 75 milioni di sterline (circa 88 milioni di euro) per il proprio gioiello. Ronald Koeman vorrebbe tenere il giocatore, ma sa che di fronte a un’offerta importante sarà impossibile trattenerlo ancora a Liverpool. E i cinesi futuri proprietari del Milan sembrano orientati a fare un tentativo per Lukaku, considerato un colpo ideale per l’attacco.

Ovviamente non sarà, in caso, un’operazione semplice da condurre in porto. Conteranno molto anche il desiderio del ragazzo e il ruolo giocato da Mino Raola, suo agente. Inoltre il belga è nel mirino pure di altre società importanti, tra cui lo stesso Chelsea che lo acquistò per circa 22 milioni nell’estate 2011 e poi lo vendette nel 2014 all’Everton per 35. Per lui 75 gol in 148 presenze con la maglia dei Toffees.

 

Redazione MilanLive.it