Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – C’è chi dice che Vincenzo Montella rischia seriamente di fare la fine dei suoi predecessori più recenti sulla panchina del Milan, tutti esonerati o allontanati dopo al massimo una stagione alla guida del club rossonero, per via delle varie vicissitudini future del club.

C’è chi invece, come il Corriere della Sera, è sicuro che il destino di Montella sia ancora a tinte rossonere, con un futuro prestigioso sulla panchina della società di via Aldo Rossi. Il tecnico campano infatti dovrebbe essere confermato a prescindere dai risultati dell’annata in corso. L’accesso all’Europa League resta un obiettivo necessario, anche per riportare prestigio internazionale per una squadra recentemente in netto calo, ma anche se Montella non riuscisse nell’impresa di agganciare un posto tra le prime 5-6 in classifica verrà comunque confermato alla guida.

Anche i nuovi proprietari cinesi e i prossimi dirigenti Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sembrano volersi affidare a Montella e capiscono che un ennesimo cambio alla guida tecnica non potrà giovare al Milan, che a prescindere dai risultati recenti ha iniziato in questa stagione un percorso importante, un progetto fondato su una rosa giovane e ricca di talento. L’ex mister di Fiorentina e Sampdoria sarà dunque l’architrave sulla quale costruire un Milan ancor più completo e di qualità, puntando sempre su calciatori giovani ma magari anche di maggior esperienza internazionale.

Redazione MilanLive.it