Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – La partita Milan-Fiorentina di domenica sera non sarà una come le altre. Oggi il Corriere dello Sport mette in evidenza che se da un lato sarà una sfida importante per la qualificazione in Europa League della squadra, dall’altro dovrebbe essere l’ultima dell’era Silvio Berlusconi a San Siro.

Infatti i rossoneri giocheranno poi a Reggio Emilia contro il Sassuolo e torneranno al Giuseppe Meazza solamente il 4 marzo, quando riceveranno il Chievo Verona e ormai la cessione del club al fondo cinese Sino-Europe Sports dovrebbe essere completata. Com’è risaputo, sono state fissate le due assemblee decisive per il 1° e il 3 marzo. In una di quelle due date verrà firmato il contratto di compravendita del Milan e si aprirà una nuova era.

Il Corriere dello Sport spiega che al momento non è prevista la presenza del presidente Berlusconi a San Siro per il match contro la Fiorentina. Ma non è escluso che l’attuale patron possa poi recarsi allo stadio. Manca dal derby dell’andata pareggiato 2-2 contro l’Inter. Comunque le sue assenze da Milanello e dalla tribuna del Giuseppe Meazza non fanno più notizia, almeno per noi. Attendiamo i prossimi giorni per capire se l’ex premier si recherà o meno all’appuntamento.

 

Redazione MilanLive.it