Lucas Perez
Lucas Perez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sono settimane intense, ricche di lavoro per il Milan del futuro. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli stanno assistendo a parecchie partite per visionare da vicino i possibili obiettivi di mercato. In Germania piacciono molti calciatori, ma anche in Italia. Senza dimenticare l’Inghilterra.

Il futuro direttore sportivo sta dando un’occhiata in casa Arsenal. Il sogno è quello di Alexis Sanchez: qualche settimana fa si è parlato di una possibile offerta di oltre 50 milioni dei rossoneri per il cileno, che non ha ancora trovato l’accordo per il rinnovo. Ma su di lui, ovviamente, c’è una forte concorrenza. Ma fra i Gunners c’è un altro calciatore che piace molto ai nuovi dirigenti rossoneri: Lucas Perez.

Calciomercato Milan, Perez costa 20 milioni

E’ ormai chiaro che Carlos Bacca è destinato a lasciare il Milan a fine anno. I nuovi proprietari sono a caccia di un nuovo bomber, magari dal profilo internazionale e dal nome altisonante. Ma nel mirino ci sarebbero anche elementi di minor spicco, come ad esempio Perez, l’attaccante dell’Arsenal, ai margini del progetto tecnico di Arsene Wenger. Arrivato in estate dal Deportivo la Coruna per 20 milioni, lo spagnolo ha collezionato finora 17 presenze fra campionato e coppa, con un totale di sei reti e cinque assist. Numeri comunque positivi, nonostante l’impatto tutt’altro che entusiasmante in Premier League.

Secondo quanto riportato da Il Messaggero, gli intermediari rossoneri avrebbero intenzione di approfondire il discorso con l’Arsenal, che però lo valuta fra i 17 e i 20 milioni, perché non ha intenzione di mandare in fumo l’investimento fatto solo pochi mesi fa. Perez è un attaccante duttile, con qualità importanti e con la voglia di conquistarsi un posto in Nazionale: con il Deportivo ha collezionato numeri importanti e ora, arrivato a 28 anni, è nel pieno della sua maturità calcistica e non ha voglia di perdere tempo.

 

Redazione MilanLive.it