Gerard Deulofeu e Mario Pasalic
Gerard Deulofeu e Mario Pasalic (©Getty Images)

Finisce la prima frazione a San Siro con il Milan in vantaggio 2-1 sulla Fiorentina. Sblocca il match Juraj Kucka di testa, poi l’immediato pareggio di Kalinic. Rossoneri che insistono, pressano alto e trovano il gol con Gerard Deulofeu: splendido destro a giro dal limite dell’area.

Nel finale lo spagnolo sciupa una bellissima manovra della squadra ritardando il tiro verso la porta. Sugli sviluppi dell’azione palo colpito da Mario Pasalic. A tempo quasi scaduto ripartenza dei rossoneri con Carlos Bacca al quale viene fischiato fuorigioco: segnalazione errata dell’assistente come dimostrano le immagini. Il colombiano sarebbe stato davanti al portiere insieme a Deulofeu. Nel primo tempo da segnalare un altro errore, più facile da vedere: non segnalato un fuorigioco lampante di Chiesa, il quale pochi secondi dopo servirà l’assist per il gol del momentaneo 1-1 viola. Arbitri a parte, ottima prova del Milan che dopo l’inizio timoroso, ha saputo far male all’avversario.

Marcatori: 17′ Kucka (ass. Sosa); 21′ Kalinic (ass. Chiesa); 31′ Deulofeu

Ammoniti: Salcedo, Vangioni.

Espulsi: /

MILAN: Donnarumma 6,5; Abate 6, Gustavo Gomez 6, Paletta 6, Vangioni 6; Kucka 6,5, Sosa 6,5, Pasalic 6; Suso 6+, Bacca 6-, Deulofeu 6,5. All. Montella 6.
A disposizione: Storari, Plizzari, Calabria, Zapata, Locatelli, Mati Fernandez, Honda, Poli, Bertolacci, Ocampos, Lapadula.

FIORENTINA: Tatarusanu 6; Sanchez 5, Gonzalo Rodriguez 6, Astori 6+, Salcedo 5,5; Cristoforo 6, Vecino 6; Chiesa 6,5, Ilicic 6, Borja Valero 6-; Kalinic 6. All. Sousa 6.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it