Gianluigi Donnarumma Fernandez Suso
Gianluigi Donnarumma e Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tra gli appuntamenti più importanti della nuova proprietà cinese del Milan ci saranno senza dubbio i rinnovi contrattuali di alcuni giocatori. In particolare Gianluigi Donnarumma e Suso. Il Corriere dello Sport spiega che si tratta di due priorità assolute, di cui occuparsi dopo il closing del 3 marzo.

Il talentuoso portiere compirà 18 anni il 25 febbraio e potrà firmare un contratto pluriennale. Mino Raiola ha sempre detto di voler attendere l’epilogo delle vicende societarie del Milan, anche per conoscere direttamente proprietari e dirigenti al fine di comprendere i progetti del club e cominciare la trattativa. L’accordo attuale scade solo a giugno 2018 e pertanto è fondamentale trovare una nuova intesa per blindare Gigio. Il baby fenomeno percepisce 200 mila euro e il suo agente chiederà un ingaggio molto importante.

Anche Suso, come Donnarumma, è un elemento molto importante della squadre e c’è voglia di blindarlo con un altro contratto, visto che quello oggi in essere scade a giugno 2019 e prevede uno stipendio da circa 1 milione. Lo spagnolo, preso per circa 200 mila euro quando era a sei mesi dalla scadenza con Liverpool, oggi vale oltre 20 milioni e va premiato a livello economico. Marco Fassone, amministratore delegato e direttore generale designato, dovrà occuparsene appena si sarà insediato.

 

Redazione MilanLive.it