Milan-Fiorentina
Milan-Fiorentina (©Getty Images)

MILAN NEWS – La Fiorentina fa gioco, tiene il campo e il possesso di palla in maniera più convincente. Ma a strappare la vittoria è il Milan, che torna a gioire a San Siro ed a lasciarsi alle spalle positivamente un altro scontro diretto per la zona europea.

Come un anno fa i viola hanno provato a mettere sul campo gioco, qualità e dominio territoriale, ma ad avere la meglio è stato il Milan di Vincenzo Montella, cinico come non mai, bravo a sfruttare già nel primo tempo le occasioni da gol create. E’ stata la serata di Juraj Kucka, che ha portato in vantaggio i rossoneri con un colpo di testa in mischia, mostrando quanto sia fondamentale per fisicità e opportunismo la sua presenza in mezzo al campo. Ma è stata soprattutto la notte di Gerard Deulofeu, autore del suo primo gol in Italia, un’esecuzione perfetta che ha regalato i tre punti ai rossoneri.

Impossibile criticare la Fiorentina, ieri priva di un certo Bernardeschi, che tatticamente si è messa bene in campo ma non ha saputo concretizzare il dominio sul campo, restando troppo ballerina in difesa e giocando una gara totalmente diversa da quella sofferta ma vittoriosa sul campo del Borussia. Ne ha approfittato il Milan, spietato, figlio di un atteggiamento che potrà riportarlo ben presto nell’Europa che conta.

https://www.youtube.com/watch?v=4nwOJKlCYNI

Redazione MilanLive.it