Federico Bernardeschi
Federico Bernardeschi (©Getty Images )

CALCIOMERCATO MILANMassimiliano Mirabelli si è dimostrato un dirigente molto attivo nello scouting, al fine di visionare giocatori che potrebbero essere in futuro utili alla causa rossonera. Non ha ancora presso possesso della carica di direttore sportivo, che assumerà dopo il closing del 3 marzo, ma in questi mesi ha girato parecchio tra Italia ed Europa.

Questa sera l’ex capo-scout dell’Inter sarà allo stadio Artemio Franchi di Firenze per assistere a Fiorentina-Borussia Moenchengladbach di Europa League. Aveva già assistito all’andata in Germania e anche oggi vuole essere presente a questa partita per visionare alcuni talenti. Tra questi i centrocampisti tedeschi Christoph Kramer e Mahmoud Dahoud. Il quotidiano Tuttosport scrive che, però, l’obiettivo primario è Federico Bernardeschi, esterno offensivo 23enne in forza alla squadra viola. Da tempo questo ragazzo ha catturato le attenzioni delle maggiori società italiane ed europee.

Mirabelli e Marco Fassone, futuro amministratore delegato del Milan, sanno che sarà difficilissimo riuscire ad acquistare Bernardeschi. Però un tentativo intendono farlo, perché viene ritenuto un giocatore funzionale al progetto tecnico-tattico rossonero. Inoltre sarebbe un colpo molto gradito ai tifosi, che in questi mesi hanno potuto apprezzare le qualità del classe 1994 nato a Carrara. Bisognerà capire anche cosa vorrà fare la Fiorentina, che per adesso intende trovare un accordo per il rinnovo del contratto e inserire una clausola rescissoria molto alta.

Anche l’Inter è interessata a Bernardeschi e il Milan vorrebbe evitare che il ragazzo finisca in nerazzurro. Si potrebbe scatenare un’asta tra i cinesi di Suning e quelli del fondo Sino-Europe Sports. Ma servirà un’offerta davvero molto alta per acquistare questo talento. Alla Fiorentina non dispiacerebbe tenerlo un’altra stagione, però di fronte a proposte shock lo lascerà partire. Attenzione comunque ai club della Premier League e anche al Bayern Monaco. La concorrenza è numerosa e forte economicamente.

 

Redazione MilanLive.it