Alessandro Costacurta
Alessandro Costacurta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Altra prestazione di grande fiducia e sicurezza quella di Gianluigi Donnarumma al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Ancora una volta il portiere del Milan è riuscito ad evitare il gol su rigore: Domenico Berardi non ha preso la porta, ma Gigio era nettamente sulla traiettoria.

Si ha la netta sensazione che cresca partita dopo partita. Rispetto a qualche tempo fa, ora il 99 rossonero dà molte più sicurezze anche palla al piede ed è migliorato tantissimo anche nella lettura di alcune situazioni. Più volte, in queste ultime partite, Donnarumma ha salvato la difesa con interventi ben oltre la propria area di rigore, di testa o con i piedi. In questo somiglia molto a Manuel Neuer del Bayern Monaco.

Ma per Alessandro Costacurta il paragone più azzeccato è quello con Gianluigi Buffon. Negli studi di Sky Sport spiega perché: “Per me Donnarumma somiglia a Buffon perché è in grado di dare serenità alla squadra, sono convinto che è il suo erede per i prossimi 15 anni. Rivedo in lui la serenità e l’ottimismo di Buffon di qualche anno fa“.

 

Redazione MilanLive.it