Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Almeno due-tre top player, uno per reparto, rinforzando immediatamente la rosa del Milan. E’ il desiderio dei nuovi proprietari cinesi del club rossonero, ma anche il sogno di tantissimi tifosi milanisti che dopo anni di autofinanziamento sperano in qualche regalo d’élite dal mercato.

In estate, secondo le previsioni e le promesse fatte, la cordata cinese gestirà una sessione di mercato di primissimo livello. Sarebbe già pronta una lista con i colpi migliori in canna, nomi di primo piano e di matrice internazionale, anche per riavvicinare il Milan a quel mondo del calcio europeo che ormai è sconosciuto da troppe stagioni, mancando l’ingresso alle competizioni Uefa dal 2013.

Calciomercato Milan, da Fabregas a Auabameyang: ecco i colpi

Secondo quanto scrive oggi il Corriere dello Sport sarebbero due i nomi principali sondati da Massimiliano Mirabelli, futuro d.s. del Milan, in queste setttimane. Il primo è Cesc Fabregas, mediano tuttofare in uscita dal Chelsea, che ha provato a giocarsi le proprie carte in maglia Blues durante questa stagione restando però ai margini del club di Antonio Conte. Possibile una sua partenza in estate, proprio in direzione Milan, anche se non mancano le sirene dalla Cina per l’ex Barça.

L’altro è un cavallo di ritorno: Pierre-Emerick Aubameyang. Il franco-gabonese del Borussia sarebbe ben felice di ritornare a Milanello e dimostrare tutte le sue attuali qualità, visto che da giovanissimo non era mai riuscito ad esplodere in rossonero. Su di lui c’è anche il Real Madrid, che se virasse sul classe ’89 potrebbe liberare Karim Benzema, calciatore che ai cinesi non dispiacerebbe affatto. E magari nel pacchetto potrebbe inserirsi anche Isco, fantasista ideale per il gioco di Montella.

Infine è sempre presente il nome di Mateo Musacchio: lo stopper argentino del Villarreal resta sempre l’obiettivo numero uno per la difesa del nuovo Milan. Costo dell’operazione ancora sui 25 milioni di euro.

 

Redazione MilanLive.it