Mattia De Sciglio Davide Calabria
Mattia De Sciglio e Davide Calabria (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sabato sera i rossoneri dovranno scendere in campo a San Siro contro il Chievo Verona. Non sarà una partita facile visto che i clivensi arrivano al match senza troppi pensieri in testa vista la salvezza ormai raggiunta da tempo: il loro obiettivo è quello di mettersi in mostra contro il Milan e tentare l’impresa. L’attenzione dei ragazzi di Vincenzo Montella dovrà essere altissima per tutti i 95 minuti di gara.

Il mister sarà costretto, per l’ennesima volta in stagione, a modificare il quartetto difensivo davanti a Gianluigi Donnarumma. Nell’ultimo match contro il Sassuolo Ignazio Abate ha riportato un problema all’occhio più grave del previsto, che negli ultimi due giorni non gli ha permesso di allenarsi. Dunque sabato è impossibile la sua presenza in campo. Al suo posto ci sarà molto probabilmente Mattia De Sciglio, il quale pare abbia recuperato appieno dalla distorsione alla caviglia subita dall’intervento killer di De Paul in Udinese-Milan. Il terzino rossonero tornerà titolare dopo la panchina nell’ultima gara e lo farà nel suo ruolo naturale: quello di terzino destro.

Sul versante opposto invece ancora fiducia in Leonel Vangioni. Il terzino argentino ha dimostrato grosse incertezze in fase difensiva, ma con impegno e abnegazione sta recuperando le sue lacune. Montella ne apprezza le qualità tecniche soprattutto in fase di uscita palla al piede, per questo contro il Chievo si prevede un altro impiego dal primo minuto. Resterà dunque in panchina Davide Calabria, anch’egli recuperato al 100% dagli ultimi problemi muscolari.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it