Lucas Castro Geoffry Kondogbia
Lucas Castro e Geoffry Kondogbia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà una sfida complicata per il Milan quella di domani contro il Chievo Verona. La squadra di Rolando Maran è organizzata tatticamente e sa come mettere in difficoltà gli avversari. Vincenzo Montella l’ha definitiva “Una piccola Juventus” per la bravura nella valorizzazione delle risorse a disposizione.

Fra i clivensi un ruolo fondamentale è ricoperto da Lucas Castro, che nel corso degli anni si è trasformato in una mezzala di qualità e quantità. In Italia ha vestito anche la maglia del Catania, che lo ha portato nel nostro campionato nel 2012. Ma il suo sogno era il Milan: “Era la mia fantasia, il Milan: in Argentina quando si parla di calcio italiano si parla solo di loro. Ricordo due finali dell’Intercontinentale, Boca Juniors-Milan, 2003 e 2007, tifando Boca ma sognando di vestire l’altra maglia. Ora però mi piacerebbe batterlo“, ha detto l’argentino ai microfoni del Corriere di Verona.

 

Redazione MilanLive.it