Gianluigi Buffon e Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Buffon e Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWSGianluigi Buffon non ha nessun dubbio su Gianluigi Donnarumma. Il suo erede è lui, che sta vivendo la stagione della consacrazione definitiva a soli 18 anni. In più di un’occasione il portiere bianconero ha speso parole di elogio per il giovanissimo collega e non si è risparmiato nemmeno stavolta.

Intervistato dai microfoni di Sky Sport, Buffon ha parlato proprio di Donnarumma: “Sta dimostrando di essere diverso dagli altri, è un’eccezione. E’ giovane, sì, ma sta bruciando le tappe. Sta facendo un campionato splendida e merita tutte le attenzioni che gli rivolgono“. Dichiarazioni, come sempre, molto importanti quelle del portierone della Juventus, che prima o poi deciderà di appendere le scarpe al chiodo e di passare il testimone proprio al milanista.

I due hanno la possibilità di lavorare insieme durante i ritiri della Nazionale. Sì, perché Donnarumma è ormai da diverso tempo nel giro della Nazionale di Giampiero Ventura. Ma solo come secondo al momento, perché Buffon non sembra intenzionato a smettere in breve tempo. Ma per Gigio è sicuramente un piacere avere la possibilità di allenarsi con un campione come Buffon, che lui considera da sempre il suo idolo indiscusso.

 

 

Redazione MilanLive.it