Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Le strade del Milan e di Adriano Galliani sono destinate a dividersi. Per ora lo storico braccio destro di Silvio Berlusconi resta al timone, ma non ci sarà spazio per lui con la nuova proprietà cinese. La Sino-Europe Sports ha infatti scelto Marco Fassone come futuro amministratore delegato del club.

Sono state fatte molte ipotesi sul suo futuro. Siamo certi che gli piacerebbe rimanere nella società rossonera, ma ha già fatto sapere che non accetterebbe un ruolo diverso rispetto a quello che copre attualmente. Negli scorsi mesi si è parlato di un suo ritorno di Lega, ma non è mai state presa concretamente in considerazione dallo stesso Galliani. Secondo molti addetti ai lavori, l’ad rossonero merita di continuare la carriera da dirigente in qualche altra squadra data la sua esperienza e le sue capacità. Ma al momento non c’è nulla di confermato.

L’edizione odierna de La Repubblica ha lanciato l’ultima ipotesi: secondo il quotidiano, Galliani potrebbe candidarsi a parlamentare di Forza Italia. Un possibile futuro in politica quindi per il dirigente del Milan. Ma anche questa è da considerarsi una semplice indiscrezione. Se ne saprà sicuramente di più nei prossimi mesi, quando ci sarà l’insediamento ufficiale di Marco Fassone negli uffici di Casa Milan.

 

Redazione MilanLive.it