Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (©Getty Images)

Dopo le delusioni sulla panchina del Milan, per Cristian Brocchi è arrivata un’altra cattiva notizia. L’ex tecnico rossonero, infatti, nella serata di ieri è stato ufficialmente esonerato dal Brescia, squadra che in estate aveva deciso di puntare su di lui e che lo aveva convinto ad abbandonare la speranza di rimanere sulla panchina milanista.

Per Brocchi sono state fatali le 7 sconfitte nelle nove partite del girone di ritorno. L’ultima quella dell’Arechi contro la Salernitana, dove tra l’altro è stato contestato dai tifosi. I quali, in 250, avevano bloccato il pullman della squadra e, in maniera pacifica, avevano manifestato tutto il loro disappunto. La panchina del Brescia è stata quindi affidata all’esperto Gigi Cagni, che ora ha il duro compito di risollevare la situazione ed evitare una clamorosa retrocessione in Lega Pro. La squadra è attualmente terzultima in classifica, a pari punti con Latina e Cesena.

 

Redazione MilanLive.it