Yaya Toure
Yaya Toure (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quello di Yaya Touré è un nome più volte accostato a club italiani nel corso degli anni. Soprattutto in quelli recenti, dove Roberto Mancini era fortemente intenzionato a portarlo all’Inter. Alla fine, però, il centrocampista ivoriano è rimasto al Manchester City.

Stando a quanto spiegato dal The Sun, l’ex di Monaco e Barcellona lascerà i citizens a fine stagione. Il suo contratto scade il 30 giugno 2017 e non dovrebbe essere rinnovato. Il giocatore resterebbe volentieri nella sua squadra attuale, però non ci sono ancora segnali in questa direzione. Non è stata ancora avanzata alcuna offerta da parte del Manchester Ciy. E nel frattempo sullo sfondo ci sono delle società molto interessate a ingaggiare Touré a parametro zero in estate.

Il The Sun rivela che c’è un testa a testa tra Inter e Milan per il 33enne nato in Costa D’Avorio. Un derby milanese per l’esperto calciatore, che ha pure altre pretendenti. Uno degli ostacoli maggiori all’operazione è rappresentato dallo stipendio di Touré, che percepisce 230 mila sterline a settimana. Solo se accetterà un taglio della somma sarà possibile un trasferimento in Serie A. Le due italiane paiono disposte a mettere sul piatto circa la metà di quell’importo.

 

Redazione MilanLive.it