CorSera – Europa e futuro: il destino del Milan nella settimana del derby

Vincenzo Montella Suso Giacomo Bonaventura
Vincenzo Montella, Suso e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Tutto in pochi giorni. Il destino del Milan, tra campo e scrivanie societarie, si deciderà nel giro di una manciata di ore. La prossima settimana sarà determinante per capire a che futuro si andrà incontro, visti i tanti, troppi dubbi che aleggiano da tempo sul club.

Come ribadisce oggi il Corriere della Sera, il Milan tra il 13 ed il 15 aprile sarà molto di più riguardo al proprio avvenire. La priorità è sul closing, ovvero sul passaggio di proprietà dalla gestione Fininvest a quella di Rossoneri Lux, la società ad hoc creata dall’investitore Yonghong Li per acquisire la maggioranza del Milan. Arrivano conferme sulle firme per la giornata di giovedì prossimo, con tanto di delegazione cinese pronta ad incontrare Silvio Berlusconi. Il giorno 14 andrà in scena invece l’Assemblea soci e l’elezione del nuovo CdA, oltre alla conferenza stampa di presentazione della proprietà. Grazie al finanziamento del fondo americano Elliott il clima è sereno e ci si avvia con maggiore sicurezza verso il closing pre-pasquale.

L’altra data fondamentale sarà quella del 15 aprile, non solo perché la proprietà cinese esordirà a San Siro ufficialmente, ma anche perché si gioca un derby Inter-Milan che deciderà moltissimo dal punto di vista delle ambizioni di classifica: chi vince mette un piede in Europa, chi perde rischia di dover rincorrere o abbandonare le speranze di una qualificazione alle competizioni Uefa. Insomma saranno date spartiacque per determinare l’intero futuro del club, vietato farsi trovare impreparati.

 

Redazione MilanLive.it