Gerard Deulofeu
Gerard Deulofeu (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Aumentano le ipotesi e le voci intorno al futuro di Gerard Deulofeu, in bilico fra Milan e Barcellona. Sì, perché i blaugrana hanno già fatto sapere di voler avvalersi della clausola di ricompra con l’Everton e riportarlo a casa con soli 12 milioni. Soli, si, perché la valutazione dello spagnolo è schizzata alle stelle dopo le prestazioni in maglia rossonera.

Non c’è ancora stato l’incontro fra Marco Fassone, Massimiliano Mirabelli e Vincenzo Montella. Se il tecnico dovesse chiedere la permanenza di ‘Deu’, i due dirigenti faranno tutto il possibile per accontentarlo, magari puntando sulla volontà del calciatore. Dal Mundo Deportivo arrivano nuove indiscrezioni: Deulofeu, seguito nel derby di sabato da Ariedo Braida, incaricato dal Barcellona di verificarne la crescita, vuole conquistare a tutti i costi la convocazione ai Mondiali del 2018 e per lui tornare in Catalogna e non trovare spazio non è la soluzione migliore.

Ecco perché Ginés Carvajal, agente del calciatore, sembra intenzionato a chiedere garanzie scritte al Barcellona, magari con l’inserimento di una clausola nel suo contratto. Dovrebbe esserci un incontro dopo il Clasico. Secondo il quotidiano spagnolo, Deulofeu piace molto a Ernesto Valverde, possibile erede di Luis Enrique sulla panchina dei blaugrana. Intanto per lui ci sono offerte anche dalla Premier League, ma Deulofeu prenderà in considerazione solo due ipotesi: Milan o Barcellona.

 

Redazione MilanLive.it