Benjamin Mendy
Benjamin Mendy (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo mesi in cui ha viaggiato in incognito o senza una carica ufficiale, il neo direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli ha visionato ieri sera per la prima volta un match come dirigente  e talent-scout del nuovo Milan.

Il d.s. ex Cosenza e Inter è stato avvistato allo stadio Louis II di Montecarlo, per il quarto di finale di Champions League che ha visto il Monaco trionfare per 3-1 contro il Borussia Dortmund. Tutti gli occhi sembravano essere diretti a Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante che secondo molti organi di stampa sarebbe obiettivo primario del Milan per la prossima stagione. Ma secondo Premium Sport Mirabelli avrebbe visionato da vicino anche un altro talento sceso in campo ieri sera che piace non poco al club rossonero.

Si tratta di Benjamin Mendy, terzino sinistro francese del Monaco. Il laterale classe ’94 è stato già accostato a vari club italiani in passato, come Inter o Roma, ma adesso sembra essere diventato una pista concreta per la difesa milanista. Sfumato (o quasi) l’obiettivo Sead Kolasinac che sembra più vicino ad un approdo in Premier League, il d.s. Mirabelli si sarebbe informato proprio sul laterale Mendy, autore di un’ottima prova anche contro il Borussia. Il problema è la concorrenza: il Chelsea avrebbe messo gli occhi su di lui dopo aver già ‘bloccato’ altri talenti monegaschi come Fabinho e Bagayoko.

 

Redazione MilanLive.it