Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan perde clamorosamente in casa contro l’Empoli. I rossoneri hanno provato negli ultimi 20′ ad acciuffare il pareggio, ma senza riuscirci. Ma se hanno potuto provarci fino alla fine, è stato anche grazie a Gianluigi Donnarumma, autore di almeno due miracoli contro Massimo Maccarone prima e Mame Thiam poi.

C’è sempre molta attenzione intorno al suo rinnovo di contratto. Per il nuovo Milan si tratta di una priorità assoluta e Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone ci stanno lavorando. Il direttore sportivo ha svelato in un’intervista che l’intenzione del portiere è quella di rimanere, ma c’è da trattare con Mino Raiola. Secondo Peppe Di Stefano, a Sky Sport, il noto procuratore è a Milano, ma non per incontrare la dirigenza rossonera. Fra qualche ora, infatti, volerà a Manchester per Zlatan Ibrahimovic. L’incontro con la società sarebbe stato fissato entro la fine di questa settimana o, al massimo, nella prossima.

L’edizione odierna di Tuttosport ha avanzato l’ipotesi di un rinnovo in stile Paul Pogba, cioè con l’inserimento di una clausola che porterebbe a Raiola la concessione di una percentuale in caso di futura cessione del portiere. Una prospettiva che riguarda ovviamente il futuro. L’obiettivo dei rossoneri, infatti, è quello di evitare che il numero 99 possa avvicinarsi alla scadenza del contratto, fissata al momento nel 2018.

 

Redazione MilanLive.it