Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – La nuova proprietà sapeva benissimo che al Milan c’era tanto lavoro da fare. Ci sono diverse questioni spinose da risolvere e, fra queste, c’è ovviamente quella che riguarda il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. Nel corso di Sportmediaset, Paolo Bargiggia ha fornito le ultime novità.

Secondo il giornalista, il Milan al momento non ha nessuna intenzione di vendere il suo portiere, né tanto meno di farsi imporre la cessione. Stando alle ultime indiscrezioni, Mino Raiola starebbe puntando il dito sulla validità del progetto, ma in realtà quello che conta davvero è il fattore economico. Attualmente Gigio guadagna 1 milione; i rossoneri, per questioni economiche, non possono spingersi oltre i 3 e mezzo a stagione, mentre il procuratore ne chiede almeno uno in più.

Ma chi sono i club interessati a Donnarumma? Il Real Madrid sta puntando fortemente su David De Gea o, in alternativa, a Thibaut Courtois. Defilata invece la Juventus per ragioni politiche e di “rispetto”; potrebbe tornare in corsa solo se il Milan decidesse di venderlo.

Bargiggia però conferma le voci dell’ultimo periodo che parlano di un rinnovo in stile Paul Pogba, ovvero un rinnovo a cifre ragionevoli ma con grande utilità per lo stesso Raiola in caso di cessione futura: l’estate scorsa, con il passaggio del centrocampista francese al Manchester United, l’agente ha incassato 27 milioni dalla Juventus. Le norme federali del momento non prevedono percentuali ai procuratori, ma si troverà comunque un modo per arginarle.

 

Redazione MilanLive.it