Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

MILAN NEWS – La carriera di Zlatan Ibrahimovic è fortemente a rischio dopo il grave infortunio al ginocchio. L’attaccante svedese resterà fuori dai campi per almeno 9 mesi e a breve dovrà sottoporsi all’operazione. In questi giorni si è parlato di un Manchester United non intenzionato a rinnovargli il contratto, quindi non è da escludere un trasferimento in Major League Soccer.

Secondo quanto riportato dal Telegraph, Ibrahimovic ha deciso di operarsi in America dal dottor Freddie H. Fu. A consigliargli questa soluzione è stato lo staff medico del Milan. L’ex Inter si è infatti rivolto al club rossonero per scegliere l’uomo giusto per questa delicata operazione. I medici di Milanello gli hanno consigliato di non rivolgersi agli specialisti europei. Fu è molto noto nell’ambiente sopratutto per gli interventi a calciatori del Football Americano (si parla di circa 6000 operazioni). A lui il compito di sistemare il ginocchio di Ibrahimovic nel miglior modo possibile e permettergli il ritorno in campo. Anche a 36 anni.

 

Redazione MilanLive.it