inzaghi venezia
(foto Facebook Venezia FC)

Stagione straordinaria per il Venezia di Filippo Inzaghi. Dopo aver conquistato matematicamente il primo posto nel girone B Lega Pro con conseguente promozione in Serie B, la squadra veneta si aggiudica anche la Coppa Italia di categoria.

Dopo la sconfitta per 1-0 nella finale di andata contro il Matera, i lagunari al ritorno di fronte al proprio pubblico del Pierluigi Penzo si sono imposti per 3-1. Trofeo conquistato e altra gioia per una piazza così importante, lontana da molto tempo dalla Serie A e che ha attraversato anni difficili. Ma con l’avvento dell’avvocato americano Joe Tacopina come proprietario, i tifosi arancioneroverdi possono tornare a sognare.

Adesso il Venezia di Inzaghi può ambire persino al ‘Triplete’ dato che a fine stagione si disputerà la Supercoppa Lega Pro. Questa competizione metterà di fronte le vincitrici dei tre gironi di categoria. Se i gironi B e C (Foggia) hanno già le proprie partecipanti definite, invece in quello A bisognerà vedere quale tra Alessandria e Cremonese la spunterà. La certezza è che la compagine veneta di Super Pippo ci sarà e punterà a una tripletta che coronerebbe un’annata meravigliosa. Una piccola rivincita per l’ex bomber del Milan, che sta rilanciando la propria carriera da allenatore dopo la disastrosa esperienza rossonera.

E si canta di nuovo 😄😄😄 DOUBLE per ora…. ! Grandi ragazzi! 🏆 #vfc @veneziafc

Un post condiviso da Pippo Inzaghi (@pippoinzaghi) in data:

 

Redazione MilanLive.it