Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANFranck Kessié è ad un passo dal Milan. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, i rossoneri avrebbero scavalcato definitivamente la Roma nella corsa all’ivoriano grazie all’accordo trovato da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli con l’agente del calciatore.

La Roma lavora su di lui da diversi mesi e, solo qualche giorno fa, l’arrivo del centrocampista sembrava una cosa ormai fatta. C’era però un intoppo per quanto riguarda l’intesa economica fra il club capitolino e l’agente di Kessié. Intesa che invece ha raggiunto il Milan con il procuratore George Atangana: 1,8 milioni di euro a stagione di parte fissa più bonus. I giallorossi si erano fermati a 1 milione più bonus.

Calciomercato Milan, bruciata la Roma per Kessié

L’accordo fra il Milan e Kessié sarebbe stato formalizzato mercoledì 26 aprile, secondo Calciomercato.com. Giovedì prossimo ci sarà l’incontro fra Atangana e Monchi, nuovo direttore sportivo della Roma, per informarlo dell’offerta rossonera. La società di via Aldo Rossi sembra davvero molto vicina a chiudere il colpo: martedì dovrebbe esserci un contatto fra Fassone e Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, per presentare l’offerta, che sarà di circa 28 milioni di euro (due milioni in meno rispetto a quella dei giallorossi). I bergamaschi hanno però in mano un accordo con i capitolini da diverso tempo, quindi è probabile che prima di discutere con il Milan attenderà altri segnali.

La trattativa fra il Milan e Kessié sarebbe iniziata circa due mesi fa. Nel corso del tempo ci sono stati numerosi approcci, contatti e telefonate. L’interesse per lui è molto forte e lo dimostrano le tante presenze di Mirabelli alle partite dell’Atalanta. In ogni caso, la Roma potrebbe rimettere tutto in discussione nel caso in cui tardasse ad arrivare l’offerta dei rossoneri agli orobici. Ma il Diavolo, stando a queste clamorose indiscrezioni, avrebbe ormai compiuto lo scatto decisivo per acquistare l’ivoriano e presto dovrebbe essere definito il tutto.

 

Redazione MilanLive.it