Yonghong Li Han Li Marco Fassone
Yonghong Li, Han Li e Marco Fassone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non sono passati neanche venti giorni dal closing della cessione del club rossonero da Fininvest alla Rossoneri Sport Investment Lux di Yonghong Li. Ci sono grandi aspettative, ma anche grandi dubbi, sul futuro del Milan.

Com’è risaputo, il nuovo presidente cinese ha dovuto indebitarsi per acquistare la società. Sono 303 i milioni di euro presi in prestito dal fondo americano Elliott Investment Management. Denaro da restituire entro 18 mesi con tanto di interessi. Proprio sulla capacità di Yonghong Li di tornare i capitali ricevuti ci sono grandi perplessità. Ci si domanda come farà a farcela. Dalle Milan news emerse risulta che l’uomo d’affari asiatico punta alla quotazione in Borsa e spera anche di sbloccare quei soldi che il Governo di Pechino non gli ha permesso di fuoriuscire dalla Cina.

Milan news: aumento di capitale e calciomercato

Se il nuovo proprietario del Milan non dovesse riuscire nel suo obiettivo, Elliott Investment Management diventerebbe il nuovo padrone del club, rilevandone le azioni di maggioranza. Difficilmente, però, vorrà gestirlo a lungo. Molto più probabile una cessione al migliore compratore che si farà avanti in seguito. E così nel giro di un anno e mezzo il ‘Diavolo’ rischierebbe di cambiare ancora proprietà. Uno scenario che avrebbe dell’incredibile, se si verificasse.

Intanto l’agenzia Ansa conferma che il 18 maggio a Casa Milan avverrà l’Assemblea dei Soci in cui verrà ratificato un aumento di capitale da 60 milioni di euro per coprire le perdite e darà delega al cda di procedere con un secondo, fino a 60 milioni di euro, in caso di eventuali nuove passività. E’ prevista anche la ratifica dell’emissione di due bond, ossia prestiti obbligazionari garantiti, da 73 e 55 milioni di euro. Inoltre l’Ansa rivela che, da quanto filtra, il piano industriale rossonero prevede uno stanziamento di 100-150 milioni di euro per il calciomercato Milan.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)