Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La rosa del Milan ha sicuramente bisogno di una rivoluzione in termini di qualità e di personalità. Ma nella squadra attuale ci sono diversi elementi da trattenere e su cui fondare il nuovo corso. Fra questi c’è assolutamente Suso, valorizzato e rivitalizzato da Vincenzo Montella, che lo ha messo al centro del progetto tecnico fin dall’inizio.

Le prestazioni di quest’anno hanno fatto schizzare alle stelle la sua valutazione. Ma, soprattutto, hanno attirato le attenzioni dei top club – in particolare l’Atletico Madrid. I rossoneri vogliono però trattenerlo a tutti costi e stanno trattando con il suo agente il rinnovo di contratto, attualmente in scadenza nel 2019. Nel mese di dicembre, Adriano Galliani aveva in mano un accordo. Che però non è stato ratificato, quindi è da rifare. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli ci stanno lavorando e a breve dovrebbero arrivare novità importanti.

Stando a quanto scrive Calciomercato.com, giovedì sono attesi in Italia il padre di Suso e i suoi agenti; oltre al colloqui con il nuovo management, che dovrebbe avvenire venerdì, vorrebbero essere a San Siro in occasione di MilanRoma di domenica sera. Lo spagnolo sta bene in rossonero e, come ha ribadito più volte, la sua intenzione è quella di rimanere, ma con una posizione migliore, economica e non solo. La società sta pensando ad un adeguamento dello stipendio dall’attuale milione a 2,5 più bonus. L’entourage del calciatore vuole però capire anche quali sono i progetti del club. L’incontro di venerdì può essere decisivo.

 

Redazione MilanLive.it