Franck Kessié Alejandro Gomez
Franck Kessié e Alejandro Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANFranck Kessié potrebbe essere uno dei primissimi colpi della proprietà cinese del Milan. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli in questi giorni sono andati all’assalto del talento dell’Atalanta e sembrano vicini a raggiungere l’obiettivo.

La Roma fino a un po’ di giorni fa era in netto vantaggio, forte di un accordo con i bergamaschi raggiunto da mesi per 28 milioni di euro (25+3 bonus). Però, la società capitolina non aveva raggiunto l’intesa con George Atangana, agente del 19enne ivoriano. Ciò ha permesso ai rossoneri di inserirsi, raggiungendo prima l’accordo con il procuratore stesso (2 milioni netti annui) e poi di presentare al presidente Percassi un’offerta economica migliore di quella romana per il cartellino del giocatore. Il ragazzo sembra prediligere l’ipotesi milanista.

In questi giorni le indiscrezioni di calciomercato Milan avevano indicato in 28 milioni l’importo proposto da Fassone. In linea con quello messo sul piatto dalla Roma, seppur senza bonus compresi. Ma stamattina il quotidiano La Repubblica rivela quelle che sarebbero le cifre reali dell’operazione. Si tratterebbe di un affare da complessivi 30 milioni: 9 subito per il prestito oneroso e 21 per il riscatto a giugno 2018. Dunque il trasferimento di Kessié può avvenire con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto. Un modo per i rossoneri di dilazionare nel tempo la spesa.

 

Redazione MilanLive.it