Franck Kessié
Franck Kessié (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Gli obiettivi di classifica sono molto diversi, perché il Milan vuole blindare il sesto posto che porta in Europa League mentre la Roma è alla caccia del secondo posto che significa qualificazione diretta alla Champions.

Ma la sfida di stasera a San Siro sarà anche l’antipasto di un derby di mercato per un calciatore ormai molto chiacchierato come Franck Kessié. Il centrocampista dell’Atalanta è ormai un vero e proprio intrigo, che piace da matti ai giallorossi, mossisi già da un paio di mesi, ma ora anche ai rossoneri che vorrebbero rifondare la propria linea mediana partendo dall’ingaggio del calciatore classe ’96. Non a caso tra una settimana Atalanta e Milan si inconteranno per la terz’ultima giornata di campionato e ci sarà tutto il tempo di discutere di questo affare non poco costoso.

Ma secondo il Corriere dello Sport domani potrebbe essere una giornata quasi decisiva per il destino di Kessié: ad oggi Milan e Roma hanno pareggiato le rispettive proposte, sia all’Atalanta con offerte per il cartellino del giocatore vicine ai 28 milioni di euro, sia all’entourage di Kessié che chiede almeno 2 milioni netti di ingaggio. Prossime ore dunque determinanti, con nuovi incontri e possibili rilanci all’orizzonte. L’impressione è che toccherà all’ivoriano decidere se essere titolare a Milano in una squadra giovane e da rilanciare oppure alternativa di lusso per il centrocampo della Roma.

 

Redazione MilanLive.it