Marco Simone
Marco Simone (©Getty Images)

MILAN NEWS – La Juventus ha un piede in mezzo in finale di Champions League. Stasera, allo Stadium di Torino, andrà di scena la semifinale di ritorno contro il Monaco; i bianconeri sono forti dello 0-2 dell’andata, quindi il passaggio del turno è in cassaforte.

La squadra di Massimiliano Allegri ha raggiunto un livello di maturità e consapevolezza veramente molto alto. Per Marco Simone, ex calciatore, è addirittura all’altezza del grande Milan in cui ha giocato: “Stasera penso che alla fine vincerà ancora la Juventus. E’ all’altezza del mio Milan, a fare la differenza sono le vittorie“. L’ex attaccante, intervenuto ai microfoni di 4-4-2, ha commentato anche l’annata dei rossoneri: “Montella sta facendo bene, per la qualità dei giocatori che ha: purtroppo le aspettative di tifosi e stampa sono troppo alte per la qualità che ha questa rosa. Il Milan sta lavorando bene e se vuole raggiungere certi livelli deve alzare la qualità dei giocatori“.

Sulla conferma di Montella: “Ha dimostrato di avere delle competenze importanti: l’investimento va fatto sui giocatori, ne servono almeno 3 o 4 davvero importanti“. Infine, una battuta sulla nuova proprietà cinese: “Al giorno d’oggi i soldi sono fondamentali per arrivare al livello dei top club in Europa: mi auguro che questo nuovo gruppo ce li abbia, altrimenti si rischia di passare altri anni dietro a squadre che hanno lavorato meglio ai loro progetti“.

 

Redazione MilanLive.it