Diego Lopez Cristiano Ronaldo Alvaro Morat
Diego Lopez, Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANDiego Lopez si è decisamente rilanciato grazie al prestito all’Espanyol. Dopo una seconda stagione rossonera passata tra infortuni e panchine, in Catalogna ha ritrovato continuità e un buon rendimento.

Il 35enne portiere vorrebbe rimanere a Barcellona e così dovrebbe essere a fine stagione. Quique Sanchez Flores, allenatore della squadra, si è così espresso sulla permanenza dell’ex estremo difensore del Real Madrid: “La firma per la conferma di Diego Lopez è ormai al punto finale. Le cose si stanno facendo da un po’ di tempo”. L’intesa tra le parti è vicinissima, pare. Il Milan potrebbe incassare circa 1 milione di euro dall’Espanyol e risparmiare i 2,5 milioni netti annui di ingaggio del classe 1981 nato a Paradela.

Diego Lopez era approdato in rossonero nell’estate 2014 a titolo gratuito, dopo un’operazione rapida condotta da Adriano Galliani con il Real Madrid. La sua prima stagione a Milano era stata positiva sul piano personale, anche se la squadra di Filippo Inzaghi chiuse decima in campionato. Ma nella seconda è finito in panchina per dissidi con Sinisa Mihajlovic e l’esplosione di Gianluigi Donnarumma. In mezzo anche un infortunio che lo ha tenuto fuori mesi. Adesso può rappresentare una delle uscite a titolo definitivo del prossimo calciomercato Milan estivo. Il ‘Diavolo’ può alleggerire il monte ingaggi e mettere a bilancio una piccola plusvalenza.

 

Redazione MilanLive.it