Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Manchester City è piombato su Gianluigi Donnarumma in maniera importante. Dopo le parole di elogio di Pep Guardiola a Gigio, le voci di mercato che danno il 18enne rossonero diretto verso la Premier League si moltiplicano.

I citizens hanno bisogno di un nuovo portiere titolare, dato che né Claudio Bravo e neppure Willy Caballero hanno convinto in questa stagione. Essendo difficile arrivare agli estremi difensori delle altre big europee, il Manchester City guarda in casa Milan, dove Donnarumma ha un contratto in scadenza a giugno 2018 che non è ancora stato oggetto di rinnovo e neppure di discussione faccia a faccia tra la dirigenza e Mino Raiola.

Calciomercato Milan, Donnarumma al City? Le proposte

Il Milan ovviamente intende blindare Gigio quanto prima, però il tanto atteso vertice con il suo agente non è ancora avvenuto anche perché Raiola si trova negli Stati Uniti da diversi giorni per stare vicino a Zlatan Ibrahimovic. Il campione svedese del Manchester United ha subito un’operazione al ginocchio dopo l’infortunio capitatogli e starà fermo per molti mesi. Il procuratore ha voluto stargli accanto, accantonando le altre questioni. Inclusa quella inerente Donnarumma.

L’agente non ha fretta di incontrare Fassone, probabilmente perché intende aspettare di valutare bene le mosse del calciomercato Milan prima di avviare una trattativa. Si sa che Raiola non era molto convinto della nuova società rossonera, sia perché la proprietà è poco conosciuta e ci ha messo tanto tempo per il closing sia perché il progetto dirigenziale deve ancora prendere piede concretamente.

Stando a quanto riportato oggi da La Gazzetta dello Sport, il club rossonero ha pronta un’offerta tra i 3 e i 3,5 milioni di euro netti annui per convincere Donnarumma e procuratore a non cambiare aria. Il Manchester City, stando alle indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra e confermare da Libero, metterebbe sul piatto circa 4,2 milioni netti all’anno. Una somma più in linea rispetto alle richieste di Raiola, che considera Donnarumma un fuoriclasse nonostante i suoi soli 18 anni. Per il cartellino la proposta si aggirerebbe invece attorno ai 35 milioni, importo contenuto probabilmente dal fatto che il contratto scadrà tra poco più di un anno.

 

Redazione MilanLive.it