Alessandro Nesta Francesco Totti
Alessandro Nesta e Francesco Totti (©Getty Images)

Francesco Totti è ormai a un passo dall’addio alla Roma. Ancora due giornate e la leggenda giallorossa saluterà il club per cui milita dal 1989. La società ha già annunciato il ritiro dello storico numero 10 romanista.

Il direttore sportivo Monchi ha dichiarato che vorrebbe avere Totti al proprio fianco in dirigenza. Ma sarà davvero venuta la volta dell’addio al calcio del giocatore? E’ veramente il momento di appendere gli scarpini al chiodo? Il 40enne campione non ha ancora detto di voler smettere e, stando alle indiscrezioni di calciomercato de La Gazzetta dello Sport, il capitano giallorosso si sente ancora un calciatore. Le offerte per lui non mancano, ma l’unica che potrebbe tentarlo sarebbe quella del Miami FC allenato dal suo amico Alessandro Nesta.

Il club della Florida milita nella NASL (North American Soccer League) ed ha anche Paolo Maldini come socio. Totti sembrerebbe interessato a chiudere negli Stati Uniti la sua carriera da giocatore, prima di decidere se tornare a Roma da dirigente. Il contratto per diventare un membro della dirigenza romanista c’è già, però molto dipenderà dal desiderio del diretto interessato e anche dalla permanenza di Luciano Spalletti.

 

Redazione MilanLive.it