Franck Kessiè
Franck Kessiè (©Getty Images)

MILAN NEWS – Senza ormai troppi dubbi si può affermare che Franck Kessié sarà il primo colpo di mercato estivo del nuovo Milan. Sbaragliata la concorrenza della Roma offrendo praticamente la stessa cifra dei giallorossi, 28 milioni di euro, per strapparlo all’Atalanta.

La scelta di Kessié sembra dettata non solo da una questione legata al progetto tecnico del club rossonero, ma anche dalla passione che l’ivoriano avrebbe fin da ragazzino per il Milan e per i suoi campioni. A settembre scorso, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport ammise di essere stato vicino alla Juventus da giovanissimo, ma di aver avuto sempre un occhio di riguardo per il Milan e per il suo idolo, l’attaccante ucraino Andriy Shevchenko. Dunque i rossoneri stanno per acquistare un altro calciatore che, da giovane, è cresciuto con il mito dello strapotere e e del prestigio internazionale di questo club.

Ma il sito Goal.com svela un retroscena particolare: un anno fa circa Kessié fece girare una foto in cui indossava nel tempo libero la maglia dell’Inter, facendo presupporre una certa simpatia nerazzurra a dispetto di ciò che invece avrebbe affermato poco dopo sulla passione milanista. Ma il mistero è presto risolto: la maglia in questione gliela aveva regalata l’amico e connazionale Gnoukouri, mediano proprio in forza all’Inter che volle consegnare a Kessié questa prima testimonianza di calcio che conta, celebrando così il suo esordio in prima squadra.

 

Redazione MilanLive.it