Home Calciomercato Milan Juventus, De Sciglio ad un passo. Il Milan può prendere Vidal

Juventus, De Sciglio ad un passo. Il Milan può prendere Vidal

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44
Mattia De Sciglio
Mattia De Sciglio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è neanche terminato il campionato di Serie A ma il calciomercato estivo già sta dando i suoi primi frutti. Il Milan ad esempio ha chiuso per Mateo Musacchio ed è pronto a definire almeno altre 2-3 trattative nei prossimi giorni tra entrate ed uscite.

Una di queste dovrebbe riguardare la dolorosa ma ormai inevitabile cessione di Mattia De Sciglio. Il terzino rossonero, secondo quanto riporta il Corriere della Sera, non ha alcuna intenzione di rinnovare il contratto con il Milan visto l’andamento dell’ultima stagione e i rapporti ormai logori sia con il club che con l’ambiente dopo le scaramucce avute con alcuni tifosi a margine di Milan-Empoli.

Calciomercato Milan: via De Sciglio, può arrivare Vidal

Le ultime indiscrezioni parlano di un accordo molto vicino tra De Sciglio e la Juventus; il club laureatosi per la sesta volta consecutiva campione d’Italia dovrebbe chiudere a breve la trattativa per il numero 2 rossonero che è molto stimato da Massimiliano Allegri e avrebbe la possibilità di giocare da protagonista la Champions League. Difficile ancora intuire quali possano essere le cifre del trasferimento, visto che il contratto di De Sciglio con il Milan scade tra soltanto un anno, ma intanto i rossoneri otterranno una importante plusvalenza. Probabile che si chiuda attorno ai 15 milioni, magari con qualche bonus annesso.

Al posto del laterale deluso, il Milan dovrebbe prendere Ricardo Rodriguez dal Wolfsburg per la corsia sinistra. Ma il ‘Diavoli’ potrebbe virare anche su un nuovo terzino destro. Secondo il quotidiano iberico Sport è caccia aperta a Aleix Vidal, 27enne esterno destro difensivo del Barcellona che non sembra poter trovare grande spazio nel club catalano. Attualmente infortunato, il giocatore ex Siviglia può lasciare la Catalogna in estate.

I rossoneri seguono questo profilo da molto tempo, ma bisogna fare i conti anche con la concorrenza dell’Inter e di altre società. Chissà se la prontezza di manovra già mostrata dal d.s. rossonero Massimiliano Mirabelli sarà decisiva anche in questo caso.

 

Redazione MilanLive.it