Leggo – Milan, Mirabelli in pressing sul Torino per Belotti

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Prosegue la caccia al grande bomber in casa rossonera. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli vogliono regalare a Vincenzo Montella un centravanti importante, uno che faccia fare un netto salto di qualità al reparto e che garantisca almeno 20-25 gol a stagione.

Il nome forte di questi giorni è Alvaro Morata del Real Madrid. Una prima punta che conosce già molto bene il campionato italiano di Serie A per aver giocato alcune stagioni nella Juventus. Nonostante i soli 24 anni anni, ha già vinto molto e possiede un’ottima esperienza sul piano internazionale. Certamente il suo arrivo sarebbe un grandissimo colpo per il calciomercato Milan. L’acquisto di un profilo del genere testimonierebbe la bontà del progetto della nuova società rossonera.

Calciomercato Milan, Mirabelli chiede Belotti a Cairo

Morata è un attaccante che, comunque, piace molto soprattutto in Premier League. Chelsea e Manchester United sono in agguato e disposti ad accontentare la richiesta da circa 60 milioni di euro del Real Madrid per il cartellino. Oltre che quelle di ingaggio del giocatore, non meno di 6-7 milioni netti annui. Il Milan è costretto così a guardarsi attorno e valutare delle alternative.

Secondo quanto rivela oggi il quotidiano Leggo, Mirabelli continua a chiedere Andrea Belotti a Urbano Cairo. L’operazione con il Torino sarebbe da circa 70 milioni. Un affare molto costoso, anche se con pagamenti in più anni e l’aggiunta di una o due contropartite tecniche si potrebbe limitare l’immediato esborso di denaro. Il nome del ‘Gallo’ piace moltissimo ai tifosi del Milan. Non a caso sui social network è stato lanciato l’hashtag #BelottiMilan per invitare il club di via Aldo Rossi a comprare il bomber granata.

Un trasferimento difficile da concretizzare, sia perché Cairo vuole tenere il ragazzo un altro anno e sia perché ci sono le solite concorrenti della Premier League a fare da ostacolo. Non rimane che attendere per capire se il sogno di tanti milanisti potrà concretizzarsi.

 

Redazione MilanLive.it