Tielemans va al Monaco. Ma spunta un retroscena sul Milan

Youri Tielemans
Youri Tielemans (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei maggiori talenti europei del momento, il belga Youri Tielemans, ha scelto di giocare nel giovane e ricco Monaco a partire dalla prossima stagione. Il centrocampista lascerà il suo paese natale e si trasferirà dunque in Ligue 1.

Affare praticamente fatto per il club monegasco, semifinalista di Champions League in questa stagione e pronto a dare la caccia alla coppa dalle grandi orecchie anche nell’anno venturo, grazie all’arrivo di un talento assoluto come Tielemans. Il classe ’97 era stato accostato anche a vari club italiani, di recente soprattutto all’Inter che però ha mollato la presa preferendo puntare su obiettivi diversi e ben più maturi.

Intanto Calciomercato.com svela un retroscena che lega il centrocampista belga al Milan; i rossoneri ed in particolare il d.s. Massimiliano Mirabelli erano molto attratti dalle qualità di Tielemans e pare che fino a qualche mese fa il club milanista fosse addirittura in pole, visti gli ottimi rapporti tra il dirigente e l’entourage del calciatore appena ventenne. Il Milan lo aveva dunque quasi in pugno, ma tutto è stato compromesso dai ritardi per il closing con la cordata cinese che hanno costretto Mirabelli a slittare l’assalto sul giocatore. Dopo Pasqua, con la Rossoneri Lux finalmente al comando del Milan, il d.s. ha provato ad inserirsi nuovamente su Tielemans, ma si era già scatenata un’asta milionaria alla quale i rossoneri hanno deciso di non partecipare, virando così su un altro obiettivo dal futuro assicurato come Franck Kessié.

 

Redazione Milanlive.it