Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAndrea Belotti è uno dei bomber più ambiti in Europa ed è normale che sia così, vista la straordinaria stagione con il Torino: 28 reti e 8 assist in 38 partite tra campionato e Coppa Italia. Numeri importanti per il 23enne attaccante.

Urbano Cairo sa di avere tra le mani un gioiello che può dargli la più grande plusvalenza nella storia del club. Non a caso ha fatto inserire nel contratto del ‘Gallo’ una clausola rescissoria da 100 milioni di euro. Essa vale per l’estero, però il presidente granata anche alle società italiane ha fatto sapere che il prezzo rimane il medesimo. Magari uno piccolo sconto sarà possibile, ma per prendere il talento nato a Calcinate servirà uno sforzo economico enorme.

Calciomercato Milan, offerta di Mourinho a Belotti

Stando alle ultime news di calciomercato Milan, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli hanno fatto un sondaggio per Belotti e avanzato la prima offerta a Torino. La proposta non è di quelle ‘monstre’ come era invece trapelato in un primo momento. Si tratta bensì di 45-50 milioni più una contropartita tecnica tra M’Baye Niang (il più gradito) e Gianluca Lapadula. La risposta del presidente Cairo è stata negativa.

Il Milan sembra tagliato un po’ fuori, visto che il patron granata continua a chiedere 100 milioni o comunque una cifra vicina alla clausola stabilita. Chi può ambire realmente a prendere Belotti è il Manchester United, che avrebbe in Alvaro Morata del Real Madrid la propria prima scelta e che sta valutando anche alternative. Il ‘Gallo’ piace a José Mourinho, che è pronto a mettere sul piatto un’offerta da 80-85 milioni per convincere il Torino a vendere il proprio bomber.

Tuttosport scrive che al ragazzo andrebbe un ingaggio da oltre 7 milioni netti annui, mentre secondo La Repubblica l’import sarebbe più basso (4,5 milioni all’anno). In ogni caso, lo stipendio che andrebbe a guadagnare all’Old Trafford sarebbe decisamente più alto di quello attuale (1,5 milioni). Anche Arsenal e Chelsea pensano a Belotti, ma i ‘Gunners’ non vogliono investire la cifra richiesta e stanno guardano più che altro ad Alexandre Lacazette del Lione. I ‘Blues’ potrebbero riportare Romelu Lukaku, oggi all’Everton, a Londra.

 

Redazione MilanLive.it