Keita, pre-contratto con la Juventus? Lotito furioso

Keita Balde
Keita Balde (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non si placano le polemiche intorno al caso Balde Keita. A quanto pare, il calciatore avrebbe rifiutato il Milan e tutte le altre proposte perché interessato solo al trasferimento alla Juventus, anche a costo di dover aspettare un anno e passare in bianconero a parametro zero.

Il Messaggero racconta di una Lazio preoccupata dalla possibilità che il senegalese abbia firmato una sorta di pre-contatto con la Juventus. C’è infatti qualcuno che racconta di averlo visto in visita allo Juventus Stadium insieme al suo procuratore. Claudio Lotito non ci sta e cerca le prove di questo presunto accordo per mettere con le spalle al muro calciatore e società e metterli di fronte ad una pesante sanzione. “I furbi si fanno male con me“, avrebbe confidato il presidente laziale a persone a lui vicine. “Non solo il Milan, ho rifiutato 4 offerte da chi ci ha chiamato correttamente, come per esempio il Napoli e un club inglese“.

Però Keita avrebbe a malapena promesso di non liberarsi a parametro zero per riconoscenza, ma vuole comunque andare alla Juventus nonostante una proposta di rinnovo importante. “Ma non al prezzo che vuole lui. Porti 30 milioni, la Juve a quelle cifre dice di non voler trattare“, ha ribadito Lotito. Intanto il calciatore è in vacanza a Miami, spensierato, come se avesse già messo nero su bianco il suo futuro. Il numero uno biancoceleste ha dato un ultimatum per avere una risposta sul Milan entro 48 ore. Ci sarebbe stata anche una telefonata di Vincenzo Montella al ragazzo per provare a convincerlo. Ma niente da fare: per lui c’è solo la Juventus.

 

Redazione MilanLive.it