Daniele De Rossi Pietro Pellegri
Daniele De Rossi e Pietro Pellegri (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il suo gol all’esordio in Serie A da titolare contro la Roma, nel giorno dell’addio di Francesco Totti, ha stupito tutti. C’è chi si è subito innamorato della qualità e della forza di Pietro Pellegri, talento giovanissimo del Genoa.

Il classe 2001 è il calciatore, tra coloro in attività al momento, più giovane ad aver segnato un gol nella massima serie. Si tratta di un centravanti esplosivo, forte fisicamente ma bravo anche negli scatti come dimostrato in occasione proprio della rete segnata all’Olimpico. Il Milan da qualche giorno si è messo sulle tracce del baby Pellegri, considerato un talento assoluto da non lasciarsi scappare. Come sostiene Calciomercato.com il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli ha incontrato di recente l’agente Giuseppe Riso, con cui c’è un rapporto positivo. Ma la risposta del Genoa è per ora non così ottimistica.

Il ‘Grifone’ per il momento ritiene Pellegri incedibile; l’idea dei rossoblu è quella di portarlo definitivamente in prima squadra già dalla prossima stagione e alternarlo come punta titolare all’argentino Giovanni Simeone (anche lui nel mirino del Milan). I rossoneri propongono invece di acquistare il 16enne attaccante immediatamente ma per poi lasciarlo al Genoa in prestito biennale, così da fare le proprie esperienze in tranquillità e poi essere pronto nel 2019 all’approdo a Milano in una piazza con pressioni diverse.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it