Suso: “Non ho rinnovato, ma voglio rimanere al Milan”

Suso
Suso (©Getty Images)

MILAN NEWSSuso è stato senza dubbio uno dei migliori giocatori rossoneri nell’ultima stagione. Tra gol e assist lo spagnolo ha dato un contributo importante sia alla conquista del sesto posto che alla vittoria della Supercoppa Italiana.

Vincenzo Montella ha grande stima di lui e sicuramente vuole continuare a puntare su di lui. Però c’è ancora in ballo da tempo il rinnovo del contratto. Sembrava tutto fatto mesi fa, con accordo di massima raggiunto, ma non c’è stata la ratifica. C’è stato qualche intoppo nella trattativa tra il Milan e l’entourage del calciatore.

Suso in serata è intervenuto agli ‘Sportitalia Awards’ e ha parlato della propria stagione, oltre che del futuro: “Siamo tornati in Europa e stanno facendo una grande squadra, l’obiettivo è fare meglio dell’anno scorso. Con i giocatori bravi è più facile giocare e vincere. Dobbiamo lavorare, ci sono tanti calciatori nuovi e poi vedremo. Rinnovo? Non ho rinnovato, ma sono molto felice al Milan. E’ la mia squadra. Rimarrò qui sicuramente.Ringrazio i tifosi, è stato un anno bellissimo per me e loro con me sono stati perfetti. Forza Milan”.

L’ex Liverpool ha le idee chiare, vuole rimanere a Milano e non cambiare squadra. Tocca alla società chiamarlo per rinnovare il contratto, la cui scadenza è fissata al giugno 2019. La dirigenza probabilmente non considera prioritaria questa situazione adesso, però presto dovrà occuparsene. Anche perché nel frattempo diverse società estere stanno mettendo gli occhi su Suso.

 

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)