Vangioni, niente River Plate. C’è l’ipotesi Monterrey

Leonel Vangioni Federico Chiesa
Leonel Vangioni e Federico Chiesa (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan sta lavorando duramente anche sul mercato in uscita. Andrea Bertolacci sta per raggiungere il ritiro del Genoa in Austria e la stessa destinazione potrebbe averla anche Gianluca Lapadula: i rossoneri hanno trovato l’accordo con i rossoblu per il suo trasferimento.

Ma ci sono ancora tanti altri calciatori in uscita, fra cui anche Leonel Vangioni. Per lui si è parlato di un possibile ritorno al River Plate, dove aveva giocato cinque anni prima di trasferirsi, a parametro zero, al Milan. C’erano buone possibilità, ma gli argentini lo avevano chiesto a titolo gratuito. Secondo tycsports.com, i rossoneri non erano disposti a cedere il calciatore, che ha ancora due anni di contratto, a queste condizioni. Quindi il ritorno al River Plate, in questo momento, è da escludere.

Intanto però è spuntata fuori un’altra ipotesi per Vangioni. Pare infatti che i messicani del Monterrey starebbero pensando a lui per rinforzare la propria squadra. Un’ipotesi probabilmente gradita al calciatore, che ritroverebbe alcuni suoi connazionali, come Juan Pablo Carrizo, José Basanta, Nicolás Sánchez, Jonatan Cristaldo, Neri Cardozo e Rogelio Funes Mori. Vedremo se nei prossimi giorni ci saranno dei contatti fra i due club per discuterne. La volontà del Milan è chiara: cederlo il prima possibile. Ma alle proprie condizioni.

 

Redazione MilanLive.it